Ecce Homini

piazzetta ecce homo-10

Come si restituisce uno spazio pubblico a un intero quartiere, discutendo e poi rimboccandosi le maniche.


Domenica 29 maggio, dopo sole 48 ore di lavoro di squadra, è stata riqualificata Piazzetta Ecce Homo, a pochi passi da Piazza Casa Professa. Merito dell’Assemblea di quartiere SOS Ballarò che, insieme ad altri volontari e un collettivo di artisti, lo scorso week end, muniti di pennelli, martelli, colori e tanta buona volontà, hanno reso possibile il raggiungimento di un altro passo avanti per il rilancio del quartiere dell’Albergheria.
La riqualificazione della piazzetta era stata discussa con l’Amministrazione comunale. Negli scorsi giorni infatti, la RAP e il Settore ambiente, si erano occupati di eliminare dalla zona sfabbricidi, amianto e rifiuti ingombranti.

Durante la 48 ore, sono stati ripuliti gli spazi dai rifiuti e realizzati murales, panchine e alcune fioriere. Uno spazio pubblico che fino a un mese fa era ridotto a discarica, oggi è stato riconsegnato ai residenti.
I lavori si sono conclusi con una grigliata, per festeggiare quest’altro bellissimo lavoro realizzato per il quartiere di Ballarò, che si aggiunge a Piazza Mediterraneo divenuta pubblica lo scorso mese.
Sono molti gli obiettivi già raggiunti da SOS Ballarò, dopo quasi sei mesi dalla prima assemblea pubblica. La strada è ancora lunga ma la volontà di raggiungere gli obiettivi del percorso è ripagata da questi piccoli passi che confermano il lavoro di Storia, Orgoglio e Sostenibilità su cui si fonda SOS Ballarò.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*