4 e 5 giugno: due giorni di festeggiamenti per i 5 anni di Piazza Meditarraneo, Ballarò

mediterraneo-5

Piazza Mediterraneo a Ballarò compie cinque anni da quando è stata riqualificata da un gruppo di volontari e da discarica a cielo aperto è diventata punto di ritrovo.
Sono stati organizzati due giorni di festeggiamenti per questo spazio che ormai è diventato un simbolo per diversi percorsi come Sos Ballarò (l’assemblea di quartiere per il rilancio del mercato storico) che vi organizza i pranzi #animaballarò, e per il Mediterraneo Antirazzista (manifestazione sportiva che ha come obiettivo la promozione delle relazioni interculturali).

PROGRAMMA:
sabato 4 giugno 2016

ore 14:30, campo di bocce: prima edizione del torneo di calcetto BaddarHome.
ore 15, piazza Mediterraneo: Restyling per i 5 anni (evento:  www.facebook.com/events/269475846740451)
domenica 5 giugno 2016
ore 18, parata delle squadre  de  i 100 metri antirazzisti

ore 20, cena “100 metri antirazzisti”, in strada preparata dalle trattorie di Ballarò
 ore 21, piazza mediterraneo:  concerto dei Matrimia


In questa speciale occasione lavoreremo insieme per sistemare e animare la piazza diventata pubblica lo scorso febbraio e animeremo tutto il quartiere Albergheria.
Sabato 4 giugno  al Campo di Bocce, si gioca la prima edizione del torneo di calcetto BaddarHome. Il campetto, in realtà, è un enorme marciapiede, che durante il fine settimana diventa il luogo in cui si tiene il mercatino del baratto di Ballaró. Lo spazio è comunque dotato di due porte da calcetto e i ragazzi del quartiere lo utilizzano quotidianamente per le loro partitelle. Da qualche mese, un gruppo di ragazzi e ragazze del quartiere si è posto l’obiettivo di recuperarlo e abbellirlo, ritenendo che uno spazio sportivo gratuito sia fondamentale per i giovani del quartiere stesso.

Sulla scia del percorso avviato proprio in questi giorni a piazzetta Ecce Homo, invitiamo tutti a dare una mano per abbellire di nuovo piazza Mediterraneo: l’appuntamento è in programma sempre per sabato 4 giugno alle ore 15 in piazza per sistemare gli arredi costruiti già cinque anni fa. Serve gente creativa come pittori, cultori, giardinieri, volenterosi, falegnami, intraprendenti. Serve tutto,  dalle pedane ai colori ed alle piante e soprattutto fantasia. Ma la prima cosa necessaria è la voglia di contribuire alle azioni di riqualificazione urbana promosse per portare bellezza ed energia in un quartiere di oltre mille anni di storia.
Sarà un’occasione per stare insieme, dare il proprio contributo, rendersi attivi in prima persona nella difesa e nella valorizzazione della propria città, per non lasciare che zone come Ballarò restino abbandonate e dimenticate.

Domenica 5 giugno,  festa con i 100 metri antirazzisti, oltre al compleanno della piazza, infatti, si festeggia l’apertura della fase finale del Mediterraneo Antirazzista 2016. L’appuntamento sarà alle ore 18 per una parata delle squadre per le vie del quartiere, alle 20 ci sarà la cena in strada preparata dalle trattorie di Ballarò e alle ore 21 il concerto dei Matrimia che sarà aperto da un nuovo gruppo Rap multiculturale i Logical Mixed.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*